Progetto

“Trail for Health” è un progetto di cooperazione transfrontaliera che vede coinvolte le tre aree vacanza Valli di Tures e Aurina (Alto Adige), Oberpinzgau (Salisburghese) e Parco nazionale Alti Tauri (Carinzia).

Tutte queste regioni dispongono di un elevato potenziale di risorse terapeutiche naturali come la galleria climatica di Predoi, le cascate di Krimml come rimedio naturale associato a strutture alberghiere anallergiche e la cascata di Gartl presso Großkirchheim nella Mölltal. Queste risorse rappresentano il presupposto ideale per un turismo della salute di spiccata natura medica, che le tre regioni intendono promuovere nell’ambito di questo progetto comunitario.

 

Il progetto comprende diversi pacchetti di lavoro che prenderanno in considerazione i seguenti aspetti: ricerca e sviluppo su basi scientifiche per individuare un’evidenza medica delle risorse terapeutiche naturali nelle regioni interessate; sviluppo di offerte turistiche legate al tema della salute e rivolte in particolare a clienti che soffrono di asma o di altre malattie allergiche ed a persone a rischio di burn out; elaborazione di iniziative congiunte di marketing in grado di promuovere l’offerta salutistica delle tre aree vacanza.

 

Il progetto è sostenuto finanziariamente dal programma Interreg IV Italia-Austria 2007-2013 e coinvolge i seguenti partner: Comune di Campo Tures, Ente regionale Oberpinzgau Mittersill, Consorzio turistico Alti Tauri – Parco nazionale della Carinzia e la Paracelsus Medizinische Privatuniversität di Salisburgo.